La spesa di APRILE
2 Aprile 2019
L’OZONOTERAPIA E’UNA TERAPIA MEDICA
15 Aprile 2019

OZONOTERAPIA : LE INFILTRAZIONI PARAVERTEBRALI

Trovano indicazione in molte patologie della colonna vertebrale quali lombalgia, lombosciatalgia, cervicalgia e cervico-brachialgia in quadri di:
- ernia discale
- protrusione discale
- artrosi
- stenosi canale vertebrale

Cominciamo a dire ciò che probabilmente vi interessa di più: qual è la percentuale di risoluzione del quadro doloroso?
Si raggiunge circa l’80% di risultati positivi.

Tenendo in considerazione il fatto che la maggior parte dei risultati positivi sono ottenuti su casi risultati già fallimentari alle terapie convenzionali (cortisone, antiinfiammatori, terapie fisiche, etc) il beneficio è ancora più importante.
Rappresenta senza dubbio la metodica più utilizzata grazie a relativa semplicità, grande efficacia terapeutica, scarsi effetti collaterali e pochissime controindicazioni. La somministrazione di ossigeno-ozono avviene in corrispondenza dei muscoli posti lateralmente alla colonna vertebrale. Si usano aghi sottili e, normalmente, non risulta particolarmente dolorosa. E’ un’iniezione intramuscolare.

Al termine della seduta il paziente può ritornare immediatamente alle sue attività.
Il suo impiego è efficace sia nelle affezioni acute che in quelle cronico degenerative.