La spesa di Luglio

Il dolore alla spalla: le soluzioni
5 luglio 2018
In Folio, 6 luglio 2018
9 luglio 2018

La spesa di Luglio

Buona estate a tutti!
Finalmente nel cuore dell’estate con tanti alimenti rinfrescanti e ricchi di vitamine.

E’ arrivato il caldo ed è giunto il periodo d’oro per i pomodori, ottimi come condimento a crudo per una vera pasta al pomodoro.

Per apprezzarli al massimo, è sufficiente aggiungere olio extravergine di oliva di ottima qualità e tanto basilico. Sono ricchi di vitamine e contengono licopene, un antiossidante naturale. Privi di calorie, i pomodori hanno un buon contenuto di minerali e, pertanto, sono leggeri, rimineralizzanti, dissetanti e disintossicanti.
I compagni naturali dei pomodori estivi sono i cetrioli. Anch’essi sono ottimi rinfrescanti, aiutano a digerire se consumati a fine pasto. Perfetti come spezza-fame: idratano e rimineralizzano a zero calorie! Contengono il 96% di acqua, pochi carboidrati (2%), tanti sali minerali e vitamina C.

Con i pomodori e i cetrioli non rimane che aggiungere qualche fetta di cipolla rossa (perfetta quella di Tropea), qualche oliva e un pochino di feta (formaggio di capra tradizionale greco), oppure del tonno o un uovo, una spolverata di origano e un pezzetto di pane per accompagnare: gli ingredenti ideali per avere un piatto unico fresco, sano e nutriente.

Per quanto riguarda la frutta non c’è che l’imbarazzo della scelta è tutta succosa e colorata. Sbizzarritevi nel preparare macedonie che esplodono di colore, ricche di sapore e di salute.


Infine una nota sugli alimenti particolarmente indicati per un’abbronzatura perfetta grazie al loro alto contenuto di vitamina A, la quale stimola la produzione di melanina, favorendo così una tintarella naturale.
Questa la top ten della tintarella della salute stilata da Coldiretti sulla base del contenuto in vitamina A per 100 g di parte edibile
1. Carote 1200
2. Radicchi 500-600
3. Albicocche 350-500
4. Cicorie e lattughe 220-260
5. Meloni gialli 200
6. Sedano 200
7. Peperoni 100-150
8. Pomodori 50-100
9. Pesche 100
10. Cocomeri e ciliegie 20-40

Cosa mettere nel carello della spesa?
Verdura: melanzane, zucchine, cetrioli, fagiolini, cicoria, lattuga, rucola, ravanelli, rabarbaro, patate novelle, barbabietole, basilico, carote, sedano, piselli.

Frutta: pesche, melone, anguria, albicocche, fragole, kiwi, pere, ciliegie, nespole.