Il dolore alla spalla

La spesa di giugno
11 giugno 2018
Il dolore alla spalla: le cause
5 luglio 2018

Il dolore alla spalla

La spalla rappresenta una delle articolazioni più mobili presenti nel nostro corpo e per ottenere tale libertà è costituita da un complesso articolare formato da ben cinque articolazioni diverse.

Tale possibilità però predispone la spalla ad un maggior rischio di stress e traumi, sia durante attività sportiva che nella vita e nei gesti quotidiani ripetuti di tutti i giorni.

Per l’importante ramificazione vascolo-nervosa presente, la spalla è piuttosto sensibile al dolore, che può avere intensità e cause molto differenti tra loro: può manifestarsi sia come un semplice fastidio durante il suo utilizzo, oppure essere presente costantemente, anche a riposo.

Una delle cause più frequenti della sintomatologia dolorosa è una sofferenza dei tendini che costitutisco la cuffia dei rotatori (il “motore” principale della spalla).

 

Quali possono essere le cause più comuni di dolore alla spalla?

La sintomatologia riferita a livello della spalla può spesso aiutare a localizzare il problema:

  • “Esterna” –> Riguarda spesso una borsite o tendinite coinvolgente la cuffia dei rotatori
  • “Posteriore” –> Contrattura o borsiti della muscolatura parascapolare, cervicale o del muscolo trapezio;
  • “Anteriore” –> Tendinite del bicipite brachiale o da sindrome di impingement
  • “Superiore” –> Solitamente di natura infiammatoria, coinvolgente la componente Capsulo-legamentosa.

 

Una volta escluso sintomatologie derivanti da cause non meccaniche (es patologie auto-immunitarie, …) , la ricerca della problematica tramite l’aiuto di uno specialista ci può essere d’aiuto nel comprendere quale sia il rimedio più opportuno da adottare per risolvere il problema.