L’idoneità agonistica, alcune norme per la certificazione dell’atleta.

La visita medico sportiva
9 settembre 2017
Visita medico sportiva agonistica: che cos’è l’indice di recupero (IRI).
9 settembre 2017

L’idoneità agonistica, alcune norme per la certificazione dell’atleta.

Per lo Sport Agonistico tale visita deve essere antecedente al tesseramento, essendo “condicio sine qua non” per ottenere il tesseramento stesso.
La visita deve essere richiesta, su apposito modulo nominativo, dalla Società Sportiva di appartenenza o da qualunque struttura (ente di promozione, accademia di danza, piscina, palestra ecc.) richieda una certificazione di idoneità alla pratica sportiva.

In caso di certificato richiesto da Non Tesserati per Partecipazione a Titolo Individuale a Manifestazioni Sportive Agonistiche, deve essere presentata dall’interessato una richiesta di visita per il conseguimento dell’idoneità sportiva agonistica indicante chiaramente la finalità specifica della richiesta stessa

La visita può essere eseguita solo, ed esclusivamente, dagli Specialisti in Medicina dello Sport, siano essi dipendenti o comunque operanti presso ambulatori di medicina dello sport .