LOGOPEDIA, di cosa si occupa?

Convenzione mese di MAGGIO 2017
1 maggio 2017
Il mio bambino non parla: è troppo presto per preoccuparsi?
10 maggio 2017

LOGOPEDIA, di cosa si occupa?

La logopedia è la professione sanitaria che si occupa di prevenzione, cura, educazione e riabilitazione delle patologie della voce, del linguaggio scritto e orale, delle funzioni comunicative e cognitive e di quelle orali-deglutitorie in età evolutiva, adulta e geriatrica.
Valutazione, counseling e trattamento riabilitativo di: ritardi / disturbi di linguaggio, disturbi specifici dell’apprendimento (DSA), autismo, disabilità intellettiva, disturbi comunicativi, squilibrio muscolare orofacciale (SMOF), afasia, disartria, disfagia, disfonia, esiti di traumi cranici, demenza senile.
Descrizione attività: in riferimento alla diagnosi ed alla prescrizione del medico, viene redatto il bilancio logopedico e programmata un’attività terapeutica individualizzata e/o di gruppo. L’intervento logopedico può essere sia diretto che indiretto e prevede materiali specifici e attività finalizzate. Il logopedista lavora in collaborazione con la famiglia e altre figure sanitarie ed educative al fine di individuare e superare il bisogno di salute del paziente.