Dott.ssa Daniela Zaretti
27 Marzo 2017
Dott. Fabrizio Scotti
29 Marzo 2017

Dott. LivioPaulin

dott PaulinSpecializzazione: Anestesia – Terapia del dolore
Altri titoli professionali: Laurea in medicina e chirurgia

Specializzazione in:
Anestesia, rianimazione e terapia del dolore
Farmacologia con indirizzo tossicologico

Prof. a contratto Università di Pavia

Informazioni generali:
Il dott. Paulin Livio, allievo del prof Bonezzi Cesare,ha iniziato ad occuparsi di dolore dal 1980, inzialmente alternando l’ attività di algologo a quella di anestesista e rianimatore e quindi dal 1997 svolgendo la sua attività come aiuto corresponsabile presso l’ Unità di medicina/terapia del dolore del presidio Ospedaliero della Fondazione Salvatore Maugeri di Pavia.

L’Unità di medicina/terapia del dolore costituisce un punto di riferimento Nazionale ed Internazionale per la diagnosi ed trattamento del dolore cronico: il paziente viene valutato e trattato sia ambulatorialmente che in regime di ricovero diurno od ordinario, in convenzione con il SSN o in libera professione.

La valutazione diagnostica prevede una accurata visita clinica supportata sia da approfondimenti strumentali disponibili nella struttura ( esami ematochimici, radiodiagnostici, elettrofisiologici, valutazioni di equipe, etc.) sia dall’ impiego di teniche anestesiologiche di blocco ( blocco di nervi periferici, blocco endovenoso retrogrado, blocco peridurale, etc) per meglio definire cause e meccanismi di insorgenza e persistenza delle sindromi algiche.

Il trattamento del dolore si avvale sia di adeguate prescrizioni farmacologiche sistemiche ( analgesici periferici e centrali, adiuvanti, farmaci ad azione topica, etc.) sia di tecniche di somministrazioni distrettuali farmacologiche o infiltrative ( blocchi simpatici distrettuali periferici, infiltrazioni peri ed intrarticolari, peridurali, etc) sia di tecniche chirurgiche percutanee (radiofrequenza pulsata endo e periarticolari e/o temolesioni di nervi periferici, denervazioni delle faccette articolari vertebrali e sacroiliache, impianto di elettrocateteri cateteri x neurostimolazione midollare e neuromodulazione mediante device per la somministrazione spinale di analgesici, etc).